header Prima pagina

SEDI OPERATIVE


Pensieri di don Piero
Mi sento "STRUMENTO"

C’è tutto un lavoro da compiere e un continuo sforzo di purificazione per chi vuol perdere la sua vita per Gesù. Leggi »»

Streaming
 

La SS Trinità: Fonte, Modello e Meta della Comunità Mamré, Fuoco d’amore che genera ogni vita; Unità nella Pluralità.
Comunità Mamré - Tel.: 030.9829049 - Mail:comunita@mamre.it - Pec: comunitamamre@legalmail.it
Contempliamo la Trinità con una elevazione di don Piero del Giugno del 2009:
CHI CONOSCE I SEGRETI DELL’UOMO SE NON LO SPIRITO DELL’UOMO CHE E’ IN LUI? (1 Cor; 2, 11)

"O Trinità infinita
Bellezza nella quale mi specchio,
dolcissimo Amore dell’anima,
infinita Tenerezza
che abbraccia i miei giorni,
immergimi nel Tuo Tutto
e rendi splendido per Te,
a Tua gloria,
il mio niente".


Fotografia
SS. Trinità -Rublev

CHI CONOSCE I SEGRETI DELL’UOMO SE NON LO SPIRITO DELL’UOMO CHE E’ IN LUI?
( 1 Cor; 2, 11)
Uomo qual sono,
tramite lo spirito
conosco i miei segreti.

Somiglianza di Te,
o Dio, Padre,
Figlio
e Spirito Santo,
penetro il Tuo mistero.
Ti osservo ab aeterno.

Tu pensi,
pensando, generi,
generando, offri il Figlio Tuo,
il tuo Verbo,
Eterno come Te.
Bello,
Splendido,
come Tu sei.
Eterno come Te,
distinto da Te,
Fascinoso.

Tu lo guardi,
Lui Ti guarda.
Spira fra Voi
l’Amore,
la Comunione
eterna come Voi,
unica come Voi
nella natura,
distinta da Voi.

L’Uno nella natura,
il Trino nelle espressioni
costituiscono la nostra fede.

Ti adoro.
o infinità Maestà,
nella Tua eternità.

Ti prego:
vieni ad abitare in me,
tabernacolo da Te voluto,
purificato dal Figlio,
santificato dallo Spirito,
dimora umile e semplice,
ricca dell’Amore che Tu doni.

Vieni, o Trinità,
abita nell’abisso del mio nulla,
Tu che sei il Tutto.

Rendimi dimora dell’eterno,
mentre sento il mio niente
prostrarsi innanzi a Te
e adorarTi,
esclamando:

O Trinità infinita
Bellezza nella quale mi specchio,
dolcissimo Amore dell’anima,
infinita Tenerezza
che abbraccia i miei giorni,
immergimi nel Tuo Tutto
e rendi splendido per Te,
a Tua gloria,
il mio niente.

Solennità della Santissima Trinità
07.06.09

Comunità Mamré
E una comunità femminile che nella consacrazione a Dio e ai fratelli si impegna a vivere il Battesimo e a testimoniare la Cresima in uno stato di vita laicale. E' stata fondata nel 1971 da don Pierino Ferrari; si è costituita in Associazione nel 1975.

E una comunità femminile che nella consacrazione a Dio e ai fratelli si impegna a vivere il Battesimo e a testimoniare la Cresima in uno stato di vita laicale. E' stata fondata nel 1971 da don Pierino Ferrari; si è costituita in Associazione nel 1975.
Le appartenenti vivono la loro chiamata verginale e laicale, traducendo il carisma della Comunità Mamré in:
• comunità di vita e di servizio nelle quali le appartenenti, anche coadiuvate da operatori dipendenti, vivono in fraternità legate dal sacramento dell’amicizia e prestano un servizio caritativo all’interno della comunità;
• comunità di vita nelle quali le appartenenti vivono in piccole fraternità incarnando il carisma dell’accoglienza per la fecondità.
Desiderio del fondatore è sempre stato di formare donne completamente «disponibili per ogni attività di carattere umano, sociale ed ecclesiale» (don Pierino Ferrari, Regolamento delle Ausiliarie, dettato il 1° settembre 1968 a Rossena).

1 agosto 2018   




Home § Torna su §